BEST STATIONERY SHOP: Papier Tigre | Giustacchini

BEST STATIONERY SHOP: Papier Tigre

Come ben sapete Giustacchini è legato da secoli al mondo della carta e della cancelleria. Il primo negozio, o meglio un magazzino con rivendita, è stato aperto nel 1813 in via S. Faustino a Brescia e da quel giorno non ha mai smesso di occuparsi di qualunque cosa abbia a che fare con ufficio, casa e scuola.

“Da queste parti non guardiamo all’indietro per molto tempo. Ma continuiamo ad andare avanti, aprendo nuove porte e facendo cose nuove, perché siamo curiosi… e la curiosità ci guida sempre verso nuovi percorsi.”
– Walt Disney Company

Siccome è fondamentale stare al passo con il mondo, scoprire cose nuove, prendere ispirazione e condividerle, da oggi iniziamo insieme un viaggio alla scoperta degli store di cancelleria più belli in tutto il mondo. Attenzione, non immaginatevi delle semplici cartolerie di quartiere, ma preparatevi a vedere dei veri e propri stationery concept store, meravigliosi negozi di design dove si possono trovare articoli ricercati e assolutamente non banali!
Insomma, preparatevi ad osservare qualcosa di davvero bello e unico!

Oggi partiamo per Parigi alla scoperta di Papier Tigre. Se un giorno vi capiterà di passare dalle parti di Rue des Filles du Calvaire non potrete non notare tra i tanti palazzi le vetrine di questo super negozio. Sì proprio lui, un simpaticissimo tigrotto che sembra un origami, realizzato dalle sapienti mani di un maestro giapponese. Stiamo parlando del logo di uno dei negozi di cancelleria più famosi in circolazione. Il logo sembra parlare da solo e dice tutto di questo angolo di paradiso: qui la carta la fa da padrone insieme alla semplicità, attenzione e cura dei dettagli, creatività, geometrie e un uso sapiente del colore.

Il team di Papier Tigre

Papier Tigre nasce nel 2012 a Parigi dalla fame creativa di un gruppo di tre ragazzi che, stufi di lavorare in un ufficio e non pienamente soddisfatti dalle richieste dei loro clienti, non si sono persi d’animo inventandosi così un modo per mettere a frutto la loro creatività nel modo più totale e completo possibile. L’attività iniziò come un hobby, ma in un battibaleno si trasformò in lavoro vero e proprio. Hanno aperto il loro secondo negozio a Berlino e da Settembre 2017 uno a Tokyo.

La loro idea iniziale era quella di rendere gli strumenti di cancelleria tradizionalmente un po’ old-school qualcosa di divertente, colorato, creativo e ricercato. Oggi all’interno dei loro negozi potete trovare anche oggetti per il decoro della casa e giochi da mettere in ufficio! Il team di Papier Tigre non ama precludere la loro ricerca e sperimentazione alla sola cancelleria, ma ama pensare in grande, ad un brand creativo aperto a tutto, che prende ispirazione dalla loro quotidianità divisa tra Parigi e Berlino, agli spettacoli, esibizioni, concerti, gallerie, cinema… Ma soprattutto dai loro viaggi in giro per il mondo.

Negozio Parigi Papier Tigre

Torniamo per un attimo a Parigi: una volta entrati vi si aprirà davanti agli occhi una schiera ordinata in modo quasi maniacale di quaderni, carte da regalo e da parati, pacchettini, nastri, adesivi e minuscoli oggetti perfetti per rendere più divertenti le nostre noiose e grigie scrivanie piene di fogli bianchi sempre in disordine.

La sensibilità per lo studio del colore dei prodotti di Papier Tigre balza subito agli occhi: la grafica gioca con palette di colore di grande eleganza, filo comune di tutti i prodotti. Infatti, seppur ogni oggetto sia carico di tinte forti, questi sembrano non fare a pugni tra di loro nemmeno una volta esposti. Inoltre, valore aggiunto non indifferente, i tre fondatori sono orgogliosi di raccontare che realizzano tutta la filiera internamente basandosi solo su cartone e materiali naturali, dalla creazione alla distribuzione dei prodotti nei loro negozi o corner.

Accessori negozio Parigi Papier Tigre

Le cose che adoro di più?

Sicuramente il calendario stagionale The Greengrocer: un meraviglioso promemoria che ci aiuta a ricordare quale frutta e verdura possiamo trovare a seconda delle diverse stagioni!
La grafica ricorda un giradischi in vinile ma anziché avere incise su di esso canzoni, riporta mese per mese e, stagione per stagione, quello che possiamo piantare nel nostro orticello di casa. Magari ad alcuni di voi sembrerà inutile, ma vi garantisco che è un dilemma atroce per qualsiasi principiante nel campo! A casa mia è capitato più di una volta di piantare carote in ritardo per poi finire per estrarle dalla terra sottopeso ed in ipotermia. Povere carotine!

Calendario stagionale The Greengrocer Papier Tigre

Un’altra meraviglia sono i Murales origami Tri-Angles: stiamo parlando di porta oggetti decorativi in 3D da appendere alle pareti e in cui sistemare qualsiasi cosa come matite di riserva, penne, blocchetti, o da utilizzare come vasi per piccole piante grasse e tanto altro.
Bellissimi anche i Tri-Postal, utili per archiviare momentaneamente lettere, promemoria e quant’altro.

Tri Angles e Tri Postal Papier Tigre

Ma veniamo ora ai notebook, l’ossessione dei veri amanti della cancelleria! A mio parere sono l’indiscutibile punto di forza del negozio. Le grafiche sono una più bella dell’altra e le rilegature mai banali! C’è anche la possibilità di personalizzarle con il proprio nome o una frase originale.
Se come me siete dei veri accumulatori seriali di quadernini e agende particolari, sapete benissimo quanto sia difficile farne a meno, anche se poi non si ha mai il coraggio di scriverci sopra, consci del fatto che li rovineremo inesorabilmente con una pessima calligrafia una volta superata la seconda pagina. Non so voi, ma io ci metto davvero tutto l’impegno e la buona volontà di questo mondo, ma non ce la posso fare ad essere ordinata! Meglio conservarli intatti e immacolati.

Notebook Design Papier Tigre

Ma non è finita qui: tra le mensole di legno chiaro e le pareti bianche spiccano anche importanti collaborazioni come quella con gli artigiani profumieri di Diptyque, le pin ricamate di Macon at Lesquoy, un libro di bio-torte scritto a quattro mani con le ragazze di Marlette, le calze di Happy Socks e le pochette di Pijama prodotte in occasione del Fuori Salone del 2016, insomma un mondo parallelo pieno anch’esso di colore.

Accessori design Papier Tigre

Non vi è venuta voglia di partire stasera stessa per Parigi?
Per chi non può, niente paura: presto vi porterò in un altro angolo del mondo a conoscere un altro meraviglioso stationery shop!

Stay tuned!

Lascia un commento

Non perderti nessuna novità!

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali per scopi promozionali, commerciali, marketing e proposte di vendita diretta, come illustrato nell'informativa sulla privacy