Cuciniamo con la Iaia... Cappellini di Babbo Natale! | Giustacchini

Cuciniamo con la Iaia… Cappellini di Babbo Natale!

Lo sapete che io amo mangiare. Nonostante il freddo e la pioggia, adoro le vacanze di Natale perché posso dare libero sfogo alla mia fame e la mia cara mammina non delude mai: antipasti, primi, secondi, dolci e poi divano obbligatorio. Quest’anno non voglio però presentarmi al pranzo di Natale a mani vuote, quindi ho chiesto alla mia amica Alessandra di Dai Cuciniamo con la Iaia di prepararmi una ricettina coi fiocchi.

cappellini babbo natale

Facilissima, veloce, golosa e super scenica.
Buona lettura 🙂

CAPPELLINI DI BABBO NATALE

Semplici, sfiziosi e d’effetto! Saranno i protagonisti delle vostre tavole natalizie! Sono composti da una base di gustosissimo salame di cioccolato a cui andremo ad aggiungere una glassa di zucchero e delle fragole fresche (che sì, ormai le troviamo anche a Natale nei migliori supermercati).

Per tenere ben salde le fragole al salame di cioccolato non vi dimenticate di inserire anche uno stuzzicadenti tra i vari strati: perdendo un po’ d’acqua è facile che le fragole scivolino sulla glassa altrimenti.

Una volta pronti, andremo a posizionare i nostri cappellini di Babbo Natale su un’alzata che trovate nei negozi Giustacchini, li cospargeremo di zucchero a velo e la metteremo sulla vostra tavola di Natale! Ottima idea anche per un brunch o un buffet con amici dal successo assicurato!

Ingredienti

Per il salame di cioccolato:
– 150 g zucchero
– 3 tuorli
– 80 g burro
– 4 cucchiai cacao amaro
– 200 g biscotti secchi (Campiello)

Per il cappello:
– fragole
– 1 albume
– stuzzicadenti
– 160 g zucchero a velo

Procedimento

Preparare il salame di cioccolato sbriciolando i biscotti secchi e aggiungendo cacao, zucchero, i tuorli e infine il burro a temperatura ambiente. Dare la forma di una salamina del diametro più o meno di una fragola e mettere in freezer almeno 3 ore.

cappellini babbo natale

Preparare la glassa unendo 1 albume con lo zucchero a velo. Deve essere densa quindi in caso aggiungere altro zucchero a velo se fosse necessario.

cappellini babbo natale

Tagliare il salame di cioccolato in tronchetti di 1 cm circa, poi appoggiarvi sopra un po’ di glassa, una fragola a cui avremo tolto il verde e di nuovo un po’ di glassa che simula il pom pon. Ricordatevi di inserire uno stuzzicadenti all’interno per tenere la fragola in posizione, ma soprattutto di avvisare gli ospiti! 😉

cappellini babbo natale

Non sono adorabili questi cappellini?
Non vedo l’ora di sperimentare questa ricettina. Vi è piaciuta? Voi cosa cucinate di solito per le feste?
Ditemelo che sono sempre curiosa di conoscere nuovi dolci 😛

 

Lascia un commento

Non perderti nessuna novità!

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali per scopi promozionali, commerciali, marketing e proposte di vendita diretta, come illustrato nell'informativa sulla privacy