Cuciniamo con la Iaia... Charlotte ai cannoncini! | Giustacchini

Cuciniamo con la Iaia… Charlotte ai cannoncini!

Dopo essermi cimentata con i cappellini di Babbo Natale, mi è presa una smania e una voglia incontrollabile di cucinare. Per fortuna che Alessandra di Dai Cuciniamo con la Iaia è arrivata in mio soccorso con una seconda puntata golosissima e super scenica. Al pranzo di Natale quest’anno figurone assicurato!

charlotte di cannoncini

Pronte? 😍

CHARLOTTE AI CANNONCINI

Vi sembrerà un dolce di alta pasticceria ma in realtà è semplicissimo! Si tratta di una millefoglie con una crema al mascarpone dalla consistenza favolosa, tenuta insieme da una corona di cannoncini!

Come prima cosa è necessario procurarsi un’alzatina o un piatto dalla base piana che potrete trovare nei negozi Giustacchini!
Possiamo iniziare!

Una volta cotta la pasta sfoglia, posizioneremo tra uno strato e l’altro la crema (abbiamo anche provato la variante con il lingotto di zafferano tritato ed è super!) e una manciata di frutti rossi. Da ultimo completeremo lo strato esterno con i frutti bosco restanti, noci, mandorle, litchi e la frutta che volete. Il tutto sarà circondato da cannoncini che terremo insieme con un meraviglioso nastro di velluto rosso disponibile da Giustacchini.

Ricordatevi questo trucchetto: per tenere ferma la base e far stare in piedi i cannoncini abbiamo utilizzato la glassa di zucchero della ricetta precedente. Per ultimo una bella spolverata di zucchero e via in tavola!

Ingredienti (le dosi qui indicate sono per dei quadrati di circa 10 cm)

– 20 cannoncini
– pasta sfoglia rettangolare congelata
– 1 uovo
– zucchero semolato
– 160 g zucchero a velo
– 250 g mascarpone
– 50 g zucchero
– 4 tuorli pasta gialla
– 2 confezioni di frutti di bosco
– frutta secca

Procedimento

– Per prima cosa ritagliare 3 quadrati (o rettangoli) nella pasta sfoglia delle dimensioni desiderate.

Charlotte di cannoncini

Separare il tuorlo dall’albume e spennellare i quadrati di pasta sfoglia con il tuorlo leggermente diluito con un goccio di latte. Poi prendere a manciate lo zucchero semolato e distribuirlo sulla superficie e infornare a 180° ventilato per 15 minuti.

Charlotte di cannoncini

Con l’albume invece preparare la glassa che ci servirà come “colla” per far stare in piedi i cannocini. Mescolare l’albume con lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto piuttosto denso; in caso contrario aggiungere altro zucchero a velo.

Charlotte di cannoncini

– In una ciotola a parte preparare invece la crema al mascarpone: montare lo zucchero con i 4 tuorli a pasta gialla e poi aggiungere il mascarpone.

Charlotte di cannoncini

– Su un piatto da portata disporre al centro un quadrato di pasta sfoglia e intorno la nostra ghiaccia su cui andremo a incollare i cannoncini in posizione verticale. Poi procedere con l’aggiunta sulla pasta sfoglia di uno strato di crema al mascarpone e continuare così fino ad esaurire gli ingredienti.

Charlotte di cannoncini

– Da ultimo completare aggiungendo sull’ultimo strato di crema al mascarpone frutta fresca e secca e una spolverata di zucchero a velo.

Charlotte di cannoncini

E ora… dai cuciniAMO!

Charlotte di cannoncini

Lascia un commento

Non perderti nessuna novità!

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali per scopi promozionali, commerciali, marketing e proposte di vendita diretta, come illustrato nell'informativa sulla privacy