Guida pratica per sopravvivere in città | Giustacchini

Guida pratica per sopravvivere in città

Ovvero cosa fare se non è ancora arrivato il nostro momento di prendere un volo per le Hawaii.

Sarà la Primavera, questa simpatica ora legale che ci regala qualche raggio di sole in più (e pure qualche occhiaia) ma io questo week end a casa proprio non ci voglio stare! Ho deciso che voglio approfittare di ogni singolo mio futuro minuto libero per visitare città, mostre, partecipare ad eventi e (per la gioia del mio povero fidanzato che sognerebbe solo divano e partita la domenica pomeriggio) non mi voglio perdere nemmeno un’occasione di svago!

Ecco una piccola guida di cose carine da fare questo week end in città e non solo:

1. “Io mi fido di te, e tu?” Abbracci gratis in Piazza Paolo VI. Salutiamo la Primavera con un evento improntato sulla Fiducia, la più alta forma di Amore! Un po’ un flash mob, un po’ un happening per accorciare le distanze tra di noi e tornare ad essere non bianchi, non neri, non gay, non vecchi, non bambini, non uomini o donne, ma solo umani! Credo che scatterò tantissime fotografie con la mia nuova Polaroid Instant (da 119,00€).

Abbracci gratis free hugs

2. Se avete dei bimbi e volete farli divertire… questo Sabato torna il laboratorio con i Sabbiarelli in tutti e tre i nostri punti vendita! Partendo da un elemento semplice come la sabbia bianca, trasformata con colori compatibili, i vostri bimbi potranno esprimere tutta la loro creatività! A questo link potete prenotate il laboratorio più vicino a voi!

3. Per gli amanti/ossessionati di arte contemporanea come me, questo fine settimana c’è il MiArt, la principale fiera dedicata all’arte contemporanea internazionale. Questa edizione sarà dedicata al concetto di “attraversamento” e “scambi”. Segnerò sul mio Globo Here (in promozione a 15,00€) le prossime gallerie d’arte che vorrei visitare in giro per il mondo!

MiArt arte contemporanea 2017

4. Se avete deciso di stare in città, e magari muovervi in bicicletta, vi consiglio di dotarvi di Nello (in promozione a soli 12,00€), il bellissimo campanello da bicicletta di Palomar Design con 3 diversi suoni e dal design moderno e di dirigervi verso il Museo Diocesano per l’evento “Giappone nel Chiostro”: ciliegi in fiore, workshop di kirigami, origami, dimostrazioni di arti marziali, la cerimonia del tè, la pittura dal vivo Sumi-e e la cerimonia di vestizione del kimono: una vera delizia!

Il Giappone nel Chiostro a Brescia 2017

5. Per tutti quelli come me che “non fiori ma biglietti aerei” il Bit – International Tourism Fair è il paradiso! Il BIT è una fiera internazionale che raccoglie intorno a sé gli operatori turistici di tutto il mondo. Ai quattro settori – Leisure, Luxury, MICE e Destination Sport – si affiancheranno quest’anno tre percorsi di visita dedicati ad aree tematiche in forte crescita: enogastronomia, digital e I love wedding. Io nel dubbio mi porto una valigia Samsonite… giusto per non farmi trovare impreparata!

BIT  International Tourism fair Milano 2017

6. Gli amanti della fotografia non potranno perdersi la mostra Steve McCurry, allestita negli spazi del Complesso di Santa Giulia. La rassegna, nell’ambito del Brescia Photo Festival 2017, presenta circa 70 fotografie che ritraggono persone da tutto il mondo assorbite nell’atto intimo e universale del leggere. (che bella cosa!!) Per l’occasione sarà perfetto uno zaino If Bag (59 €) disponibile in diverse colorazioni, tutte bellissime!

Mostra fotografica Steve McCurry Brescia 2017

E se siete già in ansia per i prossimi week end…

7. East market Rainbow Edition: il primo Marketplace di Milano, si svolge Domenica 23 Aprile in via privata Giovanni Ventura 14 dalle 10.00 alle 21.00! Ad attendervi trovate abbigliamento e accessori retrò, vinili e oggetti d’arredo. Ma anche food market, dj set, vinyl area. Per l’occasione muniamoci di un bellissimo zaino Eastpak (a me piace il Casyl a 45,00€).

east Market Rainbow Edition Milano 2017

8. The Big Food Festival Spring Edition, l’evento street food più colorato che ci sia! Si svolgerà Venerdì 21 Aprile nelle splendide ex Cartiere Pigna, ora Spazio Fase. 25 tra i migliori ed interessanti food truck italiani, che realizzeranno sui loro pittoreschi camioncini i migliori piatti che abbiate mai gustato per strada. Gnamm!
Mi porterò sicuro un taccuino Moleskine (da 14,20€) per segnare le mie ricette preferite così le ripropongo a casa (se mai ci starò!).

The Big Food festival 2017

Lascia un commento

*