Mini Guida per wedding foto galattiche | Giustacchini

Mini Guida per wedding foto galattiche

E dopo la nostra GUIDA GALATTICA PER LA SPOSA 2018 Parte 1 e Parte 2

Vorremmo spendere due parole su un aspetto che talvolta si dà per scontato ma che in realtà per noi è fondamentale.

 

Proviamo a fare una domanda:

“Cosa rimarrà del vostro giorno più bello?”

Il vestito bianco nell’armadio, le bomboniere avanzate, la zuppiera in cristallo di Boemia che vi ha regalato la pro-zia Rina e che ha trovato comodo asilo nel ripostiglio delle scarpe?

Niente di tutto questo… Rimarranno i ricordi di quei momenti irripetibili che nemmeno potevi lontanamente immaginare quanto potessero essere belli e profondi.

Poi però si sa che la nostra memoria è debole ed affollata di cose e quindi qual è la miglior alleata dei ricordi? La fotografia!

 

Se siete ancora in fase organizzazione matta e disperatissima del matrimonio, fermatevi un attimo e pensate a quanto saranno importanti le fotografie quel giorno… Perché, ve lo diciamo per esperienza, in quella giornata sarete in una specie di stato di ebrezza da emozioni, tutto vi scorrerà alla velocità della luce e siamo certe che alcuni dettagli o alcune espressioni dei vostri amici vi saranno sfuggite… Per questo sarà bellissimo guardare le foto e ritrovare con sorpresa degli attimi che voi avete vissuto catturati da un altro punto di vista.

 

Il servizio fotografico official

È scontato dire che per stare tranquilli è d’obbligo rivolgersi a dei professionisti…

Perché, si sa, ognuno di noi ha uno zio/cugino bravissimo ad usare la reflex che potrebbe fare il servizio fotografico a costo zero… Poi però se la foto dello scambio delle fedi è sfuocata… Non potete riorganizzare baracca e burattini e riscattare tutta la scenetta, quindi noi non correremmo il rischio. Non è bello togliere il saluto al cugino dai… State sereni almeno sulle foto.

 

Posto come base che avete scelto dei fotografi di professione e con esperienza in matrimoni, qual è lo stile giusto? Lo stile trendy? Il più instagrammabile?

La risposta vera è dipende da voi, cosa vi piace, cosa vi emoziona, amate le fotografie in posa, oppure gli scatti rubati, vi piacciono i colori naturali e morbidi o site una coppia dai colori pop, belli vivaci e definiti. Noi vi consigliamo passare un po’ di tempo insieme al vostro futuro marito e mettervi a viaggiare nell’internet tra i siti dei fotografi, divertitevi a sfogliare i loro album e capite quale stile di foto più vi rappresenta.

Una volta deciso, chiedete subitissimo le loro disponibilità per la vostra data x, quelli bravi sono super impegnati. Poi una volta che vi siete accordati sulla questione economica, cercate di incontrarli o comunque se sono lontano da voi di fissare una call in skype così vi vedono, hanno modo di conoscervi almeno un po’ ed entrare in sintonia con la coppia.

Ricordatevi che il giorno delle nozze dovrete scambiarvi tenere effusioni davanti ai loro obiettivi e vi assicuriamo che non è per niente una situazione naturale da gestire!!!

 

Se non avete proprio idea da dove cominciare noi vi suggeriamo i nostri wedding (e non solo) photographer preferiti.

Mara Brioni Fotographer

 

Infraordinario wedding
Infraordinario wedding

 

Margherita Calati
Margherita Calati

 

neroquette
Neroquette

 

Le foto non official

Oltre servizio fotografico ufficiale secondo noi è bellissimo avere delle foto più informali, magari meno perfette tecnicamente ma che raccontano i momenti più genuini della festa.

 

Macchine foto usa e getta

Potete disporre per ogni tavolo una macchinetta fotografica usa a getta a disposizione degli invitati. I vostri ospiti potranno scattare le loro fotografie e poi riconsegnare la macchina alla fine della festa. Una volta sviluppate tutte le macchinette avrete un particolarissimo servizio fotografico realizzato da tutti i vostri invitati.

 

Polaroid + album

Sempre per stimolare le fotografie fai-da-te non solo con gli smartphone potete mettere a disposizione dei vostri ospiti una o più fotocamere a sviluppo istantaneo tipo Polaroid. Lasciateli liberi di fotografarsi e poi preparate un bell’album o un quaderno con degli washi tape carini invitandoli ad appiccicare le loro foto sull’album corredandole di firma e magari di una dedica carina che vi ricordi di loro dopo il matrimonio.

polaroid

 

Photoboot

Avete presente le vecchie cabine per le foto tessera? Quanto sono vintage e romantiche? Dai ditelo non fanno quell’effetto solo a noi amanti di Amelie… Sapete che con un po’ di budget si possono affittare? Vi portano la cabina, la posizionate dove più vi piace e voi e i vostri invitati vi divertirete a fare facce buffe ed aspettare che la macchina sputi fuori la vostra serie di fotine.

 

Pose creative

Se vi va di coinvolgere amici e parenti in set fotografici creativi, potete sbizzarrirvi nel comporre set creativi aiutandovi con cornici, alberi, finestre e tutto quello che la location vi offre.

Fate scatenare le amiche della sposa per creare perfetti set.

amici della sposa

 

Pose da veri bomber per gli amici dello sposo, sigari, papillon e calzini colorati =)

amici dello sposo

Le candele magiche fanno miracoli… Basta un po’ di buona volontà e un fotografo consenziente che non disdegni le pose lunghe et voilà ecco magici giochi di luce, o addirittura lettere luminose create con le scintille.

giochi di luce

 

Lascia un commento