Natural mood | Giustacchini

Natural mood

Il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato:
-5 giorni all’arrivo della Primavera!

Ogni scusa è buona per stare in compagnia in questa meravigliosa stagione, con quel bel cielo azzurro, il primo sole caldo che ti accarezza la pelle e il venticello fresco.
Non solo starnuti, allergie e i vari disagi stagionali, ma tante cose belle! E cosa c’è di più bello del cibo? Taaanto cibo ovviamentepicnic, grigliatone all’aperto, pranzi domenicali, aperitivi in piazza, gelato con le amiche…

Mangiare è una delle attività che prediligo eseguire durante la mia giornata (ah! se inventassero le olimpiadi del cibo, avrei già in tasca un paio di medaglie d’oro 😀 ), ma quando mi devo cimentare nel cucinare per altre persone, l’ansia da prestazione sale alle stelle: sarà buono? sarà bello?

Per quanto riguarda la bontà, seguire alla lettera le ricette è la mia unica ancora di salvezza, mentre per quanto riguarda la bellezza… aggiro il problema 😀
Come? Allestendo una tavola che lasci talmente interdetti gli ospiti che almeno per le tre ore successive non riescano ad esprimere altro che ammirazione, senza fare troppo caso a cosa gli sto servendo nel piatto 😀 Eh si, mica tutti siamo dei re in cucina come Ernst Knam o Antonino Canavacciuolo, in qualche modo ci si deve pur arrangiare, no?!

Tavola di Primavera Natural Mood

Questa Primavera in tavola deve assolutamente esserci almeno un elemento decorativo naturale.
La soluzione più semplice è sicuramente il legno, ma va arricchito con decori e stampe particolari dal gusto un po’ orientale, come i bellissimi vassoi in legno qui sotto, perfetti come centro tavola.
Potete scegliere anche di osare con delle cassette in legno per distribuire il pane in tavola: azzardato, ma sicuramente d’effetto ed originale 😉

Decori tavola in legno

Per i piatti la ceramica è sempre la scelta migliore, se poi è BITOSSI HOME il successo è garantito: linee morbide e colori eleganti. Da abbinare ad un sottopiatto in ardesia grezza per creare spettacolari contrasti di colori e di texture.

Servizio piatti e vasi per la tavola Primavera

Se volete dare colore alla tavola utilizzate frutta di stagione, profumata e bellissima. Riponetela all’interno di vasi in vetro lavorato con gambo o dei vasi in ceramica che subito richiamano il Giappone. Se non l’aveste capito, quest’anno il tocco dal gusto po’ esotico va alla grande, dall’Oriente alla più selvaggia e colorata Africa.

Ancora non siete contente del risultato? I vostri piatti hanno tutto tranne che l’aspetto finale della vostra ricetta? No problem. Possiamo esagerare ancora di più!
Se come me non avete il pollice verde (o comunque un giardino che in autonomia vi regala fiori primaverili), accontentatevi di qualche ramo di fiori artificiali: distribuiteli sulla tavola, staccandone magari qualche petalo per decorare qua e là. Posizionate delle piume (decisamente wild) sui piatti di tutti gli invitati e raccogliete i tovaglioli con dei bellissimi nastri dall’effetto naturale.

Fiori e decori tavola Primavera

L’importante, come sempre, è non esagerare, ma accostare i colori e i materiali giusti: pietra grezza, legno e piume per un tavola che si ispira a trame e colori della natura con un risultato easy chic.

 

Lascia un commento

Non perderti nessuna novità!

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali per scopi promozionali, commerciali, marketing e proposte di vendita diretta, come illustrato nell'informativa sulla privacy