Post-it come se piovesse! | Giustacchini

Post-it come se piovesse!

Se la scrivania fosse lo specchio dell’anima, io…avrei decisamente un problema!

Ma, nonostante abbia più volte cercato di convincermi che “la perfezione è un ideale irraggiungibile a cui tendere senza farsi frustrare dall’incapacità di raggiungerla”, quest’anno, ho deciso di impegnarmi!

E siccome sono una persona molto altruista, voglio condividere con voi qualche idea carina e soprattutto rapida e indolore per rendere la vostra scrivania un luogo in cui sia bello passare la maggior parte della vostra giornata! Per altri disordini dell’anima…vedetevela con qualcun altro. O, in alternativa, provate a seguire il nostro blog, vediamo cosa possiamo fare! 😉

1. Innanzitutto sbarazziamoci di tutte le piccole cianfrusaglie sparse qua e là. No! Non intendo buttarle… Sia mai che un giorno ci servisse proprio quella deliziosa gommina a forma di unicorno che abbiamo racimolato chissà dove! Scegliamo invece di raggrupparle in barattoli trasparenti e con l’etichettatrice Dymo (prezzo 10,90€) realizziamo delle targhette colorate per ricordarci di mantenere una logica nell’archiviazione dei nostri tesori!

Barattoli trasparenti porta oggetti personalizzati
© www.etoileetchocolat.canalblog.com


2.
Una griglia metallica sarà perfetta come base da cui partire per appendere i VIP (very important products). Un consiglio è acquistarle basiche e poi modificarle pitturandole by yourself con vernici spray (2,20€)! Poi potete sbizzarrirvi ad appendere qualsiasi cosa con le mollettine di legno (100 pezzi – 3,50€)!

Griglia in metallo DIY
© www.madeupstyle.blogspot.i


3.
In alternativa alle cornici usiamo un semplice filo di corda (4,50€) e creiamo dei disegni con delle puntine da parete. Poi con delle mollettine metalliche (in diverse dimensioni – a partire da 0,60€) appendiamoci fotografie e cartoline!

Collage foto geometrico DIY
© www.diys.com


4.
 A tutti noi capita di avere un groviglio di fili sotto la scrivania che manco Houdini riuscirebbe a sgarbugliare! Per uscire dal tunnel possiamo realizzare dei tag con washi tape colorati (2,50€). Vedrete che a fine anno con il tempo risparmiato riusciremo quasi ad andare in vacanza!

Washi tape
© www.thebudgetdecorator.com


5.
Ormai lo sapete che ho un debole per le scatole avana (a partire da 1,30€): le trovo comodissime e bellissime che ci posso fare?!  Sono perfette per suddividere la pila di fogli che anche i maniaci dell’ordine (e non è il mio caso: mi piace vivere!) hanno sulla scrivania. Ricopriamoli con deliziosi washi tape di colori diversi a seconda delle priorità o degli argomenti del materiale che racchiudono. Possiamo utilizzare gli washi tape anche per customizzare i cassetti della scrivania (li si che risiede il Sacro Graal di ogni disordinato cronico che si rispetti!).

Washi tape colorati
© www.craftandcreativity.com

 

Washi tape decorazioni
© www.craftriver.com


6.
Con del tessuto lavagna (5,70€) o della pittura possiamo creare un calendario da muro su cui appuntare scadenze e avvenimenti importanti. Very professional…

Calendario da muro tessuto lavagna DIY
© www.theultralink.com


7.
Dei porta menù saranno invece perfetti per pinzare di volta in volta pensieri carini o check list e urgenze. E per finire.. post it come se piovesse!

Porta menù da muro ispirazione
© www.brit.co

 

La scrivania ora è pronta, non ci resta che lavorare…

Lascia un commento

Non perderti nessuna novità!

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali per scopi promozionali, commerciali, marketing e proposte di vendita diretta, come illustrato nell'informativa sulla privacy