Spedizione Gratuita da 59 € *

Ricerca rapida

5 consigli per scelte d’acquisto sostenibili e consapevoli

5 consigli per scelte d’acquisto sostenibili e consapevoli

Piccoli gesti di ognuno di noi, ogni giorno!

Il tema della sostenibilità è un argomento che sta a cuore a un numero sempre maggiore di persone. Ma cosa significa sostenibilità? Potremmo dire che la sostenibilità è la condizione per cui la generazione presente soddisfa i suoi bisogni senza però compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

Per far si che ciò accada tutti noi possiamo fare la nostra parte, con piccoli accorgimenti, anche durante le nostre scelte d’acquisto, facendo attenzione a scegliere prodotti green e sostenibili. Non sempre è però facile capire quali prodotti sono sostenibili e quali no. Ecco quindi 5 consigli per riconoscere i prodotti che strizzano l’occhio all’ambiente.

1. Materiali: verifica sempre il tipo e la composizione dei materiali che vengono utilizzati per la produzione. Tanto più il prodotto è composto da materiali riciclati tanto minore sarà il suo impatto sull’ambiente.

2. Componenti riciclabili: è ormai obbligo per i produttori apporre sulle confezioni le icone per il riciclo, ovvero indicare per ciascuna componente di prodotto in quale bidone della spazzatura deve essere gettato. Quanto più i componenti sono riciclabili nella raccolta differenziata tanto minore sarà l’impatto sull’ecosistema perché potranno essere riutilizzati.

3. Certificazioni: verifica se il prodotto conta con certificazioni ambientali. Per i prodotti in carta per esempio puoi verificare se è presente la certificazione FSC® che garantisce la provenienza delle materie prime da foreste gestite in maniera responsabile.

4. Confezionamento: oltre al prodotto è molto importante verificare se anche la confezione è sostenibile privilegiando prodotti confezionati con materiali riciclati o riciclabili.

5. Impegno aziendale: cerca sempre di capire se le aziende produttrici osservano comportamenti e scelte eco-sostenibili a 360 gradi, dal prodotto ai processi di produzione e se danno vita ad iniziative a favore della sostenibilità.

É nata una nuova foresta! La foresta Avery. 

Regolano la temperatura e l’umidità, assorbono l’anidride carbonica, proteggono il suolo e ospitano un’infinità di specie animali. Chi sono? Ma è chiaro che stiamo parliamo degli alberi, una delle risorse più preziose e fondamentali per contrastare la crisi climatica in atto.
Avery, azienda leader nel campo delle etichette autoadesive, ha deciso di piantare una “foresta aziendale”, per arricchire la Terra con nuovi alberi che daranno benefici ambientali e sociali. Ad oggi Avery ha fatto mettere radici a 600 alberi, contribuendo così ad assorbire 92,335 Kg di anidride carbonica (CO2).

Piantiamola! … la foresta, con le tue etichette Avery.

Si chiama “Piantiamola!” l’iniziativa di Avery iniziata il 1° aprile e che terminerà il 31 ottobre 2021, in collaborazione con Treedom, la prima piattaforma web al mondo che permette di piantare un albero a distanza e seguire online la sua storia.
A fronte dell’acquisto delle etichette aderenti alla promozione, all’interno delle confezioni, si potrà trovare una delle 600 cartoline che consentirà di vincere un albero geolocalizzato e fotografato, e si avrà la possibilità di vederlo crescere e dargli un nome ed essere così testimone del cambiamento, che inizia dai piccoli gesti di ognuno di noi, ogni giorno.
E tu, la pianterai? :) https://www.treedom.net/it/organization/avery-forest